Enerray punta sul Sud Italia per lo sviluppo, la costruzione e la gestione di impianti fotovoltaici in Grid Parity

Enerray, in qualità di leader italiano nella costruzione e gestione di impianti fotovoltaici di taglia industriale su coperture e su terreni, sta focalizzando le proprie risorse sullo sviluppo di impianti Grid Parity nel Sud Italia, in particolare nella Regione Sicilia, vedendo in questa Regione il miglior punto di partenza per il rilancio del parco solare italiano, progetto sostenuto anche attraverso la sottoscrizione della Carta del rilancio sostenibile del fotovoltaico>

Mediante la società dedicata a tale scopo, denominata OpenSolar, e direttamente controllata dalla holding SECI Energia del Gruppo Industriale Maccaferri, sono in fase di sviluppo numerosi progetti fotovoltaici con tecnologia tracker monoassiale nel Sud Italia, ed in fase di valutazione eventuali interessi anche al Centro Nord.

impianto-fotovoltaico-tecnologia-tracker

L’iter di sviluppo prevede la ricerca di terreni, prevalentemente pianeggianti, sia di natura agricola sia di carattere industriale, adatti all’installazione degli impianti fotovoltaici, la richiesta di connessione alla rete (TICA) ed infine l’ottenimento dell’autorizzazione unica regionale.

Tutte le fasi di sviluppo sono gestite direttamente da OpenSolar, sia in maniera autonoma sia attraverso specifici accordi di co-sviluppo, sottoscritti con professionisti locali, ovvero con studi tecnici di settore. Tali sviluppi sono comunque finalizzati alla realizzazione diretta degli impianti autorizzati, attraverso la sinergia delle risorse messe in campo da SECI Energia (dotata oltretutto di un Dipartimento di Ingegneria certificato UNI EN ISO 9001:2015) ed Enerray, che permette di gestire e pianificare in parallelo, tutte le attività di EPC ed O&M.