Enerray Hand Over Process

Assistenza completa dopo la firma del contratto

Enerray, leader italiano nella gestione O&M di impianti fotovoltaici di medie e grandi dimensioni, continua a rafforzare la propria struttura organizzativa per offrire un servizio al cliente sempre più efficace.

Infatti, dopo aver implementato le modalità di controllo degli impianti, dotando la propria Control Room sia di un moderno video-wall che di un sistema di “trouble ticketing” digitale, Enerray ha deciso di implementare ulteriormente la procedura che segue la firma del contratto fino alla presa in consegna dello stesso.

Tale momento consiste nell’ufficiale assunzione di responsabilità da parte del personale del dipartimento O&M nei confronti del nuovo cliente e rappresenta quindi una fase importante e delicata.

//www.enerray.com/it/wp-content/uploads/sites/2/2017/01/sign-contract.jpg

Firma del contratto

Alla firma del contratto, il Service Manager individuato si fa carico di tutte le informazioni a esso relative e diventa responsabile di garantire i livelli di servizio contrattuali.

Tra le responsabilità del Service Manager sono incluse l’assistenza telefonica, l’elaborazione e l’invio dei report giornalieri/mensili, il controllo generale delle condizioni e degli interventi sull’impianto, i contatti con i tecnici e i rapporti con gli organi di sorveglianza.

//www.enerray.com/it/wp-content/uploads/sites/2/2017/01/kick-off-meeting.jpg

Kick off meeting

Contestualmente viene istituito un meeting di kick-off con il fine di organizzare debitamente la successiva fase operativa.

I temi affrontati riguardano, tra le altre cose, la programmazione della fase di presa in consegna, le modalità di gestione delle criticità, la definizione del cronoprogramma e di eventuali attività aggiuntive concordate contrattualmente.

//www.enerray.com/it/wp-content/uploads/sites/2/2017/01/hand-over.jpg

Presa in consegna

Nella data concordata le chiavi dell’impianto vengono consegnate a Enerray e un verbale di presa in consegna viene firmato dalle tre parti: Enerray, il precedente O&M Contractor e il cliente.  

Da questo momento vengono seguite in parallelo le seguenti attività chiave:

- Punch List: Si elencano nel dettaglio tutti gli eventuali difetti e i malfunzionamenti riscontrati dai tecnici durante il sopralluogo

- Sistema di monitoraggio: Se non già presente, viene installato il nuovo sistema di monitoraggio

- Vigilanza: Enerray mette in atto le operazioni necessarie a garantire la sicurezza dell’impianto. 

Il processo di hand-over prevede quindi un fattivo impegno e un’organizzazione da parte di diversi dipartimenti dell’azienda, il cui coordinamento risulta fondamentale per garantire un servizio che sia il più possibile rapido, efficace e trasparente.

Per questo motivo Enerray ha definito una procedura univoca dedicata a questa fase, individuandone i soggetti coinvolti e i loro incarichi e distinguendosi così per una qualità dei servizi sempre più elevata e all’altezza delle aspettative del cliente.

Vuoi avere maggiori informazioni?

Il nostro team sarà a tua completa disposizione per valutazioni senza impegno ed approfondimenti.

Richiedi un appuntamento >